Scadono il prossimo 31 maggio i termini per la presentazione della Dichiarazione F-Gas del 2016

DiPlaynet

Scadono il prossimo 31 maggio i termini per la presentazione della Dichiarazione F-Gas del 2016

Entro il 31 maggio 2017 deve essere inviata la dichiarazione F-Gas relativamente ai dati riferiti all’anno 2016.
L’obbligo di dichiarazione si applica alle seguenti apparecchiature fisse, contenenti 3 kg o più di gas fluorurati a effetto serra:
– impianti di refrigerazione;
– impianti di condizionamento di aria;
– pompe di calore;
– impianti di protezione antincendio.
L’obbligo è a carico del proprietario dell’apparecchiatura o dell’impianto qualora non abbia delegato ad una terza persona l’effettivo controllo sul funzionamento tecnico degli stessi.

Salvo che il fatto costituisca reato, sono previste pesanti sanzioni amministrative a capo dell’operatore che non comunica, entro il 31 maggio di ogni anno, la quantità di gas fluorurati a effetto serra emessi in atmosfera nell’anno precedente o comunica detti dati in maniera incompleta, inesatta o comunque non utilizzando il modello previsto (da 1.000 a 10.000 euro).

Avete bisogno di assistenza per la presentazione della dichiarazione F-Gas? Contattateci.

Info sull'autore

Playnet administrator